Modello di Intervento

Il Modello dell'Etica delle Relazioni Umane®
Il nostro modello di intervento: L’ETICA DELLE RELAZIONI UMANE®
Il modello dell’Etica delle Relazioni Umane è caratterizzato da un approccio formativo innovativo per l’integrazione dell’etica nelle relazioni, nato dal lavoro di osservazione e di ricerca sui comportamenti umani e i processi di coscienza di Guy Michel Franca, direttore scientifico della Fondazione, psicologo, formatore, membro della Società Francese di Psicologia e fondatore dell’ente di formazione Groupe Formation Ethique _ GFE Sarl di Parigi.
È un modello fondato sull’idea che sia possibile auto-generare uno stato interiore di felicità e pienezza. Partendo da una riflessione profonda sullo stato dei bisogni, degli appagamenti, delle frustrazioni e risorse interiori di ogni individuo, il modello permette di sviluppare nuove strategie di interazione che mettono in evidenza il potenziale relazionale.
I fondamenti teorici
I fondamenti teorici del modello derivano dall’ampliamento delle concezioni di Vero sé e Falso sé (Winnicott, 1978) attraverso l’osservazione empirica e l’integrazione del contributo delle Neuroscienze Cognitive.
La tecnica
La tecnica si concentra sul rinforzo del nucleo identitario e la sua capacità di accedere a degli stati interni di benessere che permettono di percepire uno stato di equilibrio e serenità al di là degli stimoli e delle risposte ambientali. Operativamente, questo stato si traduce in una maggiore competenza e dunque regolazione emotiva, con una ricaduta positiva sull’umore.
L’obiettivo
L’obiettivo del metodo è di fornire strumenti operativi che consentano all’individuo di transitare dalla dipendenza all’indipendenza rispetto allo stimolo esterno e all’auto-generazione di quegli stati di coscienza interni che sono fondamento della felicità.
Sharing is caring!